“L’immaginazione al potere” (ci prova Sgarbi).

Dopo la carica di assessore alla cultura al Comune di Milano, revocata dal sindaco di Milano Letizia Moratti nel maggio del 2008, Vittorio Sgarbi, ( figura emblematica del panorama politico italiano), sostenuto dalla Democrazia Cristiana, Udc e da una lista civica, è stato eletto sindaco del comune di Salemi, nella provincia di Trapani in Sicilia, al ballottaggio, lo scorso 30 … Continua a leggere

ARTE CON UN RICHIAMO STORICO E SPIRITUALE

L’estro di Stefano Rollero neppure in questa esposizione, nei locali della Caffetteria dei portici di Palazzo Mosca, ha mancato di stupirci e sollecitarci con un messaggio artistico legato, da una parte, al misticismo di chiaro intento medievale e, dall’altra, quello potico-economico. L’artista caselle del collage è approdato, in questo caso, ai colori spalmati dal pennello per delineare un’intensa immagine spirituale. … Continua a leggere

CENSURATA L’ARTE!

Succede a Caselle Torinese..    Ho dovuto ritirare dalla mia mostra personale l’installazione-provocazione: “Staremo tutti bene” (opera metaforica e ironica, una provocazione artistica che racconta la diffidenza verso la casta della partitocrazia, alle frivole promesse negli slogan della campagna elettorale.) definita scomoda…bella democrazia…sempre meglio! “Pressioni sulla titolare della caffetteria”, ovviamente lanciate da ignoti…forse anche un pochino goffi e stupidi…ma comunque indizio … Continua a leggere

“Adotta un Disegno” in mostra con Emergency al Vittoriano

Dal 10 febbraio al 2 marzo, l’arte come madrina di un messaggio di pace e condivisione Dal 10 febbraio al 2 marzo a Roma, al Complesso del Vittoriano in via S. Pietro in carcere, sarà possibile visitare, con ingresso libero, la mostra che prende vita dall’iniziativa organizzata da Emergency “Adotta un disegno”. Gli ospedali di Emergency in giro per il … Continua a leggere

Lettera d’amore di altri tempi…

Una lettera ritrovata per caso, nella soffitta di una casa di campagna in seguito ad una sua ristrutturazione, in una scatola di scarpe avvolta da polvere e ragnatele, assieme a vecchie foto, immagini sacre, cartoline, un vecchio porta spiccioli, una piccola tabacchiera in legno, di cui è dubbia l’appartenenza.  Una dichiarazione, una vera confessione d’amore, una lettera umile di un … Continua a leggere